Ormone scuro - melatonina

5 grudnia 2019 Dormire bene

La melatonina è considerata uno degli ormoni più importanti, che in un certo senso gioca il ruolo di un orologio biologico dell'uomo, responsabile della regolazione del ritmo del sonno e della veglia. La melatonina è prodotta dalla ghiandola pineale e, cosa interessante, è sincronizzata con l'orologio astronomico, cioè il ritmo di luce e buio. Di conseguenza, una quantità significativa di esso viene prodotta di notte. Di cosa è responsabile la melatonina?

La corretta concentrazione di melatonina secreta facilita significativamente l'addormentamento, riduce il numero di risvegli notturni, migliora la qualità del sonno e, allo stesso tempo, offre l'opportunità di rigenerarsi e di avere una corretta igiene del sonno. La melatonina è prodotta solo al buio sotto l'influenza della cosiddetta stimolazione delle fibre nervose del sistema simpatico. Quando l'organo oculare riceve un numero significativo di segnali luminosi, la secrezione di melatonina diminuisce automaticamente e la sua concentrazione nel sangue diminuisce gradualmente.

Produzione di melatonina

La produzione di melatonina dipende fondamentalmente dall'autoregolamentazione e dal feedback negativo. Quando troppo pochi segnali luminosi raggiungono il cervello, il livello di melatonina prodotta sale quasi automaticamente. Non senza ragione, è chiamato l'ormone delle tenebre, perché è in gran parte il fattore che determina quando il corpo ha bisogno di riposare. L'intero processo di produzione della melatonina coinvolge non solo le cellule pineali, ma anche l'intero sistema nervoso, o più precisamente i neuroni del percorso visivo.

Particolari fluttuazioni della melatonina possono colpire le persone che viaggiano su aerei transcontinentali, che cambiano rapidamente fuso orario. La sincronizzazione della secrezione di melatonina può essere sperimentata anche dai lavoratori a turni, che devono svolgere le loro mansioni professionali di notte.

Sintomi di carenza di melatonina

I sintomi di una produzione insufficiente di melatonina possono essere particolarmente sgradevoli nella vita quotidiana. I sintomi principali sono le aritmie cardiache e la vigilanza. Questo è spesso accompagnato da affaticamento, sonnolenza durante il giorno, distrazione, disturbi di concentrazione, mal di testa, malessere e irritabilità.

I sintomi di carenza di melatonina possono essere alleviati con la somministrazione di melatonina sintetica per ripristinare la dipendenza fisiologica tra l'orologio biologico interno. Tuttavia, le donne incinte, le donne che allattano, i bambini, i malati di malattie epatiche, le persone allergiche alla melatonina o che bevono alcol, così come quelli che soffrono di malattie autoimmuni, non dovrebbero essere autorizzati a prendere la melatonina. La dose di melatonina viene impostata individualmente per ogni paziente. Di solito si dovrebbe prendere da 1 a 3 mg di melatonina, ma potrebbe essere necessario prendere fino a 5 mg.

5 grudnia 2019 Dormire bene